alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 12/04/2017

Ecco la nuova Nikon D7500
 

Più ci si avvicina al centenario più salgono curiosità e aspettative: oggi quelle aspettative vengono in parte esaudite con la presentazione della nuova Nikon D7500. Questa nuova DX è l'erede diretta della D7200, che provammo approfonditamente ad ottobre 2016 e definimmo "la migliore DX di sempre", pur con qualche miglioria presa in prestito dalla più recente D500..insomma, dati alla mano siamo di fronte ad una reflex che con la fascia media potrebbe davvero aver poco a che fare.
Indubbiamente la contaminazione della D500 si fa sentire parecchio: la nuova Nikon D7500 ne eredita infatti lo stesso sensore APS-C da 20.9Mpxl, lo stesso processore Expeed 5 e lo stesso sensore esposimetrico da 180000 pixel. Tutto ciò ha permesso anche di aumentare la gamma ISO espansa fino ad arrivare a 1640000 ISO (da una gamma ISO nativa 100-51200). Ciò che invece rimane della D7200 è il modulo autofocus da 51 punti, 15 dei quali a croce, con il punto centrale sensibile fino a -3EV, garantendo una perfetta regolazione anche in Live view.
Grazie al processore anche lo scatto a raffica  ora è in grado di raggiungere gli 8fps (6fps su D7200); la vera novità è però che da ora il fotografo sarà in grado di scattare fino a 50 file Raw non compressi 14-bit con una singola raffica (14 su D7200) o 100 jpeg Fine.
Esteticamente il corpo ha subito un restyling: Nikon D7500 è più leggera (35gr in meno della precedente), ha un grip migliorato e il display posteriore da 3.2" ora è inclinabile e touch. L'unica cosa che manca rispetto a D7200 è uno slot SD: su D7500 ce n'è solo, uno anziché due, e non supporta le schede UHS-II.
Come su D500 poi, D7500 è in grado di registrare filmati 4K ad un bit rate di 144Mbps; per godere però della stabilizzazione a 3 assi Digital IS bisogna scendere al formato Full HD.
Nikon D7500 avrà connessione wireless SnapBridge, su questo modello il chip NFC non è implementato.
Nikon D7500 verrà venduita solo corpo o in kit con AF-S DX Nikkor 16–80mm f/2.8–4E ED VR o con AF-S DX Nikkor 18–140mm f/3.5-5.6G ED VR o con AF-S DX Nikkor 18–300mm f/3.5–6.3G ED VR ad un prezzo ancora da definire.

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile
commenti (0)

Notizie Correlate:
17/11/2017 Professional Shooting Day: un evento per i professionisti organizzato da professionisti
14/09/2017 Nikon D850: due giornate in anteprima per il pubblico
05/09/2017 Nikon D850: prezzi e disponibilità
18/07/2017 Richiamo per alcune D750 per problemi di otturatore
11/07/2017 Nikon presenta il nuovo 70-300mm, il primo FX con motore passo-passo
21/06/2017 Zeiss presenta il nuovo Milvus 35mm f/1.4
07/06/2017 Tutti gli appuntamenti del Wide Photo Fest
31/05/2017 Nikon annuncia due nuovi grandangolari e un fisheye
03/04/2017 Natura Aperta, il photocontest che ti porta in Sudamerica
13/03/2017 Nuovi firmware per Nikon D500, D7200, D750 e D810
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Advertisement