alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 27/07/2016

N&A # 8: la grande intelligenza dei delfini
 

I delfini affascinano l’uomo da millenni, alcune pitture rupestri che li rappresentano risalgono addirittura a 3.000 anni fa. Gli uomini hanno capito che i delfini sono assai intelligenti e hanno iniziato a studiarli; grazie allo sviluppo della tecnologia gli scienziati si sono resi conto che il loro sistema di comunicazione è molto complesso e che permette loro di tenersi in continuo contatto, scambiandosi informazioni sulle risorse di cibo, sulla vita di gruppo e sul pericolo dei predatori.

Non fatevi ingannare dall’aspetto dimesso della mangusta: è in grado di affrontare ed uccidere uno dei più temuti serpenti del pianeta, il cobra reale. In origine gli etologi erano convinti che la mangusta fosse in grado di schivare con grande abilità gli attacchi del serpente, poi però hanno scoperto che ha sviluppato un’elevata tolleranza al letale veleno dei serpenti.

La lince è un predatore abilissimo: quando tende un agguato nascondendosi nella vegetazione per le sue prede non c’è scampo. Ha lunghe vibrisse sensibili, una vista molto acuta, un olfatto sviluppato e un senso del gusto che la porta ad ignorare i cibi dolci; il suo udito è tanto fine che riesce a sentire perfino
le prede che strisciano nelle tane. Grazie ai suoi super-sensi la lince riesce a cogliere di sorpresa anche gli animali più vigili e diffidenti.

Le strategie degli animali sono sorprendenti; una sgargiante livrea blu non è certo l’ideale per mimetizzarsi, eppure vi sono animali che la sfoggiano. Si va dai coleotteri come la rosalia alpina alla castagnola azzurra che vive nell’oceano Indiano e nel Pacifico, dai maschi delle sule che durante il corteggiamento esibiscono vistose zampe blu agli scorpioni che sotto i raggi UV della luna diventano fluorescenti, dall’ara giacinto, il più grande pappagallo del pianeta, che sfoggia uno straordinario colore blu cobalto al geco blu elettrico.
Sono animali bellissimi, e bellissime le fotografie che pubblichiamo.

Gli uomini rubano l’habitat agli animali? Allora gli animali selvatici si avventurano nelle città! Raccontiamo la storia dei coyote che si aggirino nella periferia di Chicago, e quella dei procioni che hanno imparato a svitare tappi e a sciogliere i nodi rovistando nei cassonetti della spazzatura A Londra 10.000 volpi scorrazzano per la città in cerca di piccole prede. Sono sempre più numerosi gli animali selvatici che si avvicinano alle nostre città.

Tutto questo senza dimenticare le zebre, la fauna delle foreste montane, lo scoiattolo rosso, l’orca assassina, la storia dei cavalli bisbini e quella dei lamatini, una specie a rischio che in Florida ha finalmente trovato un ambiente favorevole.

Se volete mandarci le vostre fotografie, è a vostra disposizione la casella di posta  fotografie@natureanimals.it. Le più interessanti saranno pubblicate.

 

Nature & Animals # 8 è in edicola.

Su FotografiaStore sono disponibili le versioni sia su carta che digitale.

Scarica l’applicazione

Per Apple

Per GooglePlayStore

Sul fascicolo pubblichiamo il codice per scaricarlo gratuitamente su tablet e smartphone.

Seguici su Facebook

 

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile
L’ultimo cucciolo di pinguino che deve ancora assumere il piumaggio da adulto spicca nella folla di 200.000 pinguini reali.

Immagine non disponibile
Mangusta: il killer del cobra

Immagine non disponibile
Il pesce scatola cornuto produce nuvole di veleno mortale

Immagine non disponibile
La grande intelligenza dei delfini

Immagine non disponibile
La lince è un predatore abilissimo

Immagine non disponibile
Questo giovane orango si diverte a bere le gocce di pioggia di un acquazzone tropicale.
commenti (0)

Notizie Correlate:
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password