alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 23/06/2010

Oltre 12 milioni di dollari per la Collezione Polaroid
 

Nei giorni 21 e 22 giugno si è tenuta da Sotheby’s l’asta della grande Collezione Polaroid che riunisce alcuni dei più grandi autori della fotografia, collezione che fu avviata da Edwin Land stesso, l’inventore della tecnologia a sviluppo istantaneo.
Troviamo autori come Peter Beard, Chuck Close, William Wegman, David Levinthal, Robert Frank, David Hockney, Robert Mapplethorpe e perfino Ansel Adams. Il valore della collezione era stimato tra i 7 e gli 11 milioni di dollari, ma la vendita ha raggiunto circa 12,5 milioni.

“E’ la prima volta che proponiamo una collezione in cui il filo conduttore è una tecnologia invece che un tema o un artista - ci dice Denise Bethel, direttore del dipartimento fotografia di Sotheby’s a New York – ma questo dipende dal fatto che il materiale Polaroid, nelle mani di questi grandi artisti ha caratterizzato l’estetica del XX secolo.”
L’opera che ha spuntato il valore più alto è stata “Clearing winter storm, Yosemite National Park” di Ansel Adams con $ 722.500, ma le opere di Ansel Adams hanno occupato le prime sei posizioni, con quotazioni da $ 326.500 ad appunto $ 722.500.
A seguire troviamo “Ritratto di 9 immagini” di Chuck Close che ha ottenuto $ 290.500, “Autoritratto Eyes Closed” di Andy Warhol con $254.500, lo stesso prezzo pagato per la “Trees and mist” di Harry Callahan. Prezzi molto elevati hanno spuntato anche la “Japanese Sky 1” di Robert Rauschenberg ($ 242.500), “Peapickers Family” di Dorothea Lange ($ 218.500), “Imogen + Hermiane” di David Hockney ($194.500).
Come numero di opere per autore prevale Ansel Adams, ma molte sono anche quelle di William Wegman, ben 47; quella che ha ottenuto il prezzo più alto è “Fay and Andrea”.
Robert Mapplethorpe è presente con 9 opere, assegnate a prezzi da $6.259 a $ 43.750 (Patti Smith). L’italiano Luigi Ghiri, presente con 8 opere, ha spuntato prezzi da $ 5312 a $ 34375 (3D Glasses)
Immagine non disponibile
Ansel Adams, Clearing winter storm, Yosemite National Park

Immagine non disponibile
Chuck Close, Ritratto di 9 immagini

Immagine non disponibile
Harry Callahan, Trees and mist

Immagine non disponibile
Andy Warhol, Autoritratto (Eyes Closed)

Immagine non disponibile
Robert Rauschenberg, Japanese Sky 1 (dalla serie The Bleacher)

Immagine non disponibile
Dorothea Lange, Peapickers Family

Immagine non disponibile
David Hockney, Imogen + Hermiane

Immagine non disponibile
William Wegman, Fay and Andrea

Immagine non disponibile
Robert Mapplethorpe, Patti Smith

Immagine non disponibile
Luigi Ghiri, 3D Glasses
commenti (0)

Notizie Correlate:
07/01/2017 [CES2017] Polaroid Pop stampa istantanee in formato 3 x 4
10/03/2016 Polaroid reinterpreta la spada di Guerre Stellari
19/09/2015 Polaroid Snap: la digitale con stampante
09/12/2013 Nikon vince la causa contro Sakar / Polaroid
11/01/2010 Polaroid, Lady Gaga e la fotografia
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Advertisement